Blog

In Valle Imagna il podio arriva grazie al gioco di squadra…

La seconda edizione del Rally Valle Imagna non si è di certo fatta mancare grandi emozioni e grandi sorprese.

La lunga battaglia che si è disputata sulle prove della Valle bergamasca, ha portato a un elevatissimo livello i piloti che hanno gareggiato su queste fantastiche strade.

Nessuna descrizione disponibile.

L’equipaggio composto da Loris Ghelfi e Ruggeri Roberto, ha ottenuto il terzo gradino del podio grazie a un’efficace ed efficiente lavoro di squadra, in simbiosi con il team PA Racing che gli ha permesso di resistere ai grandi attacchi dei numerosi avversari.

 

Nessuna descrizione disponibile.

 

Ecco le parole di Ghelfi:
“Sono contento, molto molto contento perché questa volta mi sono reso conto che il nostro passo è migliorato.
In primis devo dire grazie a Roberto, che non ha mai smesso di credere in questo risultato.
Nessuna descrizione disponibile.
Per lui il podio è sempre stato a portata di mano; Io con tutta la mia consapevolezza, ho sempre cercato di guardare i miei avversari e di mantenere i piedi per terra; non ho dovuto mollare l’attenzione sul mio volante ed ho cercato di dare sempre il massimo.
Prima dell’ultima prova Roberto mi ha chiesto di dare di più. mi ha detto “me lo devi, lo devi a noi e a tutto l’impegno che ci stiamo mettendo, questa volta devi spingere come non hai mai fatto prima” e così è stato.
 Grazie a una guida estremamente efficace e pulita siamo riusciti a portare a casa un risultato che ci riempie d’orgoglio e ci dà tanta energia.
Nessuna descrizione disponibile.
Roberto e la sua esperienza sono diventati fondamentali per il mio percorso, lui è capace di darmi una mano in maniera concreta.
La sue esperienza ed il suo bagaglio tecnico, coaudiovato dal team menager Alessandro Perico ed i ragazzi del team, mi hanno permesso di spingere a fondo ed ottenere un podio assolutamente non scontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *